PES 2019 CO-OP: Intervista al Team Pro2Be

Ciao ragazzi, in primis volete presentare la vostra squadra e voi singolarmente?
Salve a tutti, siamo Giuseppe Spagnolello, Salvatore Gagliardo e Umberto Frusciano e Facciamo parte “del talent lab” Pro2Be in modalità coop (3 vs 3)  di Pes.

Quali sono state le principali vittorie che avete ottenuto in campo eSports?

Giuseppe: le mie principali vittorie in campo esport sono la qualifica alla Regional Final di Milano a pes 2018 La qualificazione alla fase finali italiane (resto del mondo) sia nella season 1 e 2 di pes2019 e la qualifica alla season 2 europea ad oporto in modalità coop a pes2019

Salvatore: Le mie principali vittorie sono state le 2 qualificazioni alle finali nazionali su pes2019 nel singolo e la qualificazione all’Europeo (regional) ad Oporto in Coop sempre su pes 2019, devo ringraziare Giuseppe che incontrandolo online mi ha fatto scoprire il competitive un annetto fa.

Umberto: Gioco a Pes da quando ero piccolo con amici , nel 2017 quasi per caso ho partecipato alle qualifiche online della Pes League , ottenendo un posto per le finali nazionali. Nel 2018 ho provato a voler competere seriamente e sono riuscito a qualificarmi alle Regional di Milano. Il mio primo evento Live ufficiale!. Quest’anno ho ottenute 2 qualifiche per finali nazionali ed ora una qualifica coop per le regional ad Oporto!

Un punto debole ed un punto di forza della vostra squadra?

Giuseppe: Il Punto debole forse poca esperienza a livello internazionale rispetto ai top player europei della pes league, mentre il nostro punto di forza è lo stesso stile di gioco che abbiamo nel 1vs1 che ci permette di avere una ottima affinità nella modalità Coop.

Salvatore: Un punto di forza è l’unione e la  consapevolezza nei nostri mezzi cercando di concentrarci sempre al massimo su ogni partita. Un punto debole magari può essere l’inesperienza rispetto ad altri player più affermati.

Umberto:  Il nostro punto di forza penso sia l’intesa fra di noi, dopo tante ore di allenamento. Il nostro punto debole sicuramente l’inesperienza rispetto ad altri player che giocano da anni.

Ed invece i punti deboli e di forza singolarmente?

Giuseppe: Personalmente il mio punto debole è probabilmente la poca freddezza sotto porta nelle partite decisive, il mio punto forte è sapermi adattare allo stile di gioco dell’avversario con una ottima fase difensiva.

Salvatore: Il mio punto di forza singolarmente è che cerco sempre di fare la partita e cercare di giocare la palla di prima per disorientare la difesa avversaria cercando di fare più gol possibile e anche sapere gestire bene la mia difesa.
Il mio punto debole magari è la pressione quando si è sotto e cerco di pressare molto per recuperare lo svantaggio, ma alcune volte si deve rimanere calmi anche quando si è sotto.

Umberto: Punto debole sicuramente la mancata concentrazione nei 90 minuti, mi faccio troppo condizionare dall’andamento della partita. Punto di forza forse l’abilità di conoscere in fretta lo stile di gioco dell’avversario.

Che consigli date ai gamer all’ascolto per migliorare il gioco in singolo ed in coop?

Giuseppe: per migliorare in singolo bisogna giocare molto con avversari di pari livello se non superiori mettendosi in gioco nella modalità pes league o comunque dove giocano tutti i vari pro players, trovare un modulo equilibrato sia in fase offensiva che in fase difensiva e avere anche un modulo “di riserva ” in relazione ai diversi tipi di partita. Per migliorare il gioco in coop bisogna essere pazienti e amalgamare i movimenti del propri compagni, e incoraggiarsi a vicenda se c’è qualche errore.  Inoltre come nel 1vs1 giocando con avversari di pari o superiore di livello si alza l’asticella di gioco migliorandosi.

Salvatore: Il consiglio che posso dargli è di giocare con gente brava, anche di livello superiore al tuo, senza abbattersi delle eventuali sconfitte perché si migliora più da una sconfitta che dalle vittorie, oltretutto una cosa fondamentale è avere la concentrazione su ogni match e sangue freddo per aver ottimi risultati. Vittorie. Poi ci vuole sempre testa e sangue freddo per ottenere dei risultati.

Umberto: Per prima cosa di divertirsi, dopo di questo di giocare e capire i propri errori e migliorarsi affrontando player di spessore.

Ed invece a Konami che consigli dareste per PES 2020?

Giuseppe: consigli a konami: aumentare il numero degli eventi per quanto riguarda il competitive di pes e fare investimenti sui server e sulle modalità di gioco online.

Salvatore: Il consiglio principale è l’introduzione dei server dedicati per l’online; aumentare e migliorando   gli eventi esport. Sul Gameplay ci sono dei difetti, i bug, ad esempio il goal da calcio d’angolo che molto spesso si segna una rivisitazione di questi aspetti di gioco.

Umberto: Di dare maggiore ascolto alla community riguardo a Modalità e Online. Anche maggiori eventi eSport. Sotto questo punto Konami purtroppo è molto indietro rispetto ad altri, può e deve migliorare su questo.

Oltre a pes quali sono i vostri videogiochi preferiti?

Giuseppe: io personalmente gioco solo a pes.

Salvatore: Per me esiste solo Pes.

Umberto: Mi diverto a giocare spesso a vari giochi con amici, ad esempio Fornite e Apex Legend.La maggior parte del tempo lo dedico a giochi in multigiocatore, rispetto a Pes.
L’allenamento intenso a pes lo dedico quando c’è la fase della peselague tralascio eventualmente altri giochi, per una concentrazione massima sul titolo di konami.

Infine come volete salutare la community di Pes Italia?

Giuseppe: la community di pes italia come tutte le community è formata sia da gente gentile e rispettosa sia da haters invidiosi che non fanno altro che screditare i player e il gioco stesso, ma poi puntualmente lo comprano ogni anno e ci giocano forse più dei pro player.

Salvatore: Con un grande abbraccio e di essere più uniti dato che siamo tutti italiani e abbiamo la stessa passione ovvero Pro evolution soccer.

Umberto:  Un ringraziamento dello spazio che la community di Pes Italia ci ha dedicato! Continuate sempre a divertirvi giocando a Pes.

Pro Evolution Soccer 2020.
Tutte le informazioni ufficiali, le indiscrezioni, i leak, le immagini, i filmati saranno raccolte qui nel forum di PES Italia

Per continuare poi a parlare insieme ancora di Pro Evolution Soccer 2019, degli aggiornamenti, di MyClub e di tutto quello che riguarda il calcio firmato Konami, vi aspettiamo tutti come sempre nella nostra fan page si Facebook, PES ITALIA, dove siamo arrivati ad essere quasi in 20.000 senza ovviamente dimenticare il super gruppo di apPESsionati di Facebook che si chiama sempre PES Italia 

Commenta con Facebook
Condividi